La storia inizia addirittura nel 2013, quando il Comune di Paternò conferma l'impegno ad assumere ogni onere riguardante gli uffici del giudice di pace pur di mantenerne la sede a Paternò. Ogni onere significa tutte le spese di funzionamento e il personale necessario perchè l'ufficio funzioni.

11 Gen 2015

Mauro Mangano Sindaco

Newsletter

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.